Feed RSS

Archivi del mese: gennaio 2014

L’uomo fashion che fa chic

Inserito il

Ecco come e cosa vestirà l’uomo per il prossimo autunno-inverno 2014-15, per quel che si è visto in passerella a Milano. L’abito come segno indiscutibile di identità.

Carlo Pignatelli AI 14_15 06Carlo Pignatelli concentra l’attenzione sul ritorno del completo da uomo come must della prossima stagione. Declinato dal morning all’evening, il suit è sempre sontuoso ed elegante, curato e versatile, da indossare anche nelle occasioni meno formali per uno stile senza tempo. Il plus è un’alta sartorialità autentica, unita all’utilizzo di materie prime lussuose e sofisticate: da una costruzione classica sartoriale, gli abiti sono reinterpretati in chiave contemporanea grazie a una vestibilità essenziale, dedicata a un uomo che predilige l’eleganza più assoluta. Tuxedo in jaquard dai pattern geometrici, impreziositi da tocchi di lurex,  così come nell’utilizzo di un seducente velluto rasato, morbido e mai scontato. Le nuances dell’abbigliamento più formale si ispirano ai toni della tradizione dei tight british,  metallici e perlacei; sofisticato e inedito il tocco dato dal melanzana, vero atout della stagione invernale. Il gilet è il vero protagonista della collezione e viene indossato con un’allure che è insieme sartoriale e cool; è realizzato sempre in contrasto colore o fantasia rispetto ai motivi tradizionali. Un vezzo da dandy contemporaneo: la tela di lana con logo jaquard all over della maison. Focus sul collo, revers e accessori: a contrasto, intarsiati, insertati e dalle forme inedite; l’accessorio must have è il papillon, da indossare in coordinato.Visione di un’eleganza autentica,  i dettagli degli abiti sono capaci di trasformare l’uomo in un’icona di stile, perfezionata  dall’ esclusivo “made to measure” della maison. Leggi il resto di questa voce

Annunci