Feed RSS

Archivi tag: agata patrizia saccone

L’intervista di Jo Squillo per Class Tv Moda, ModaMania, TgCom

Inserito il
Agata Patrizia Saccone Jo Squillo Tgcom24 - Foto 1_ - http___www.tgcom24.mediaset.it_spec(da TGCOM) > Indicata da weeknewslife tra le professoresse dello stile in Italia, Agata Patrizia Saccone è l’ideatrice e General Manager di TaoModa e dei Tao Awards, l’evento glamour di rilevanza internazionale che si svolge ogni anno a luglio a Taormina, nato sulla scia di 14 anni di successo del Gala della Moda “Catania, Talenti & Dintorni” di cui è stata Direttore Artistico.
Giornalista e Direttrice della rivista “M Il Magazine”, ha il merito di aver fatto conoscere “la Sicilia alla moda e la moda alla Sicilia”, portando i grandi nomi dell’universo fashion sui più suggestivi palcoscenici della sua isola.
La sua è una professionalità riconosciuta ovunque, tant’è che anche la Camera Nazionale della Moda Italiana e White Milano patrocinano, tra gli altri, la kermesse taorminese da lei diretta.

Annunci

TaoModa 2015, quando si firma un evento…

Inserito il

Questo slideshow richiede JavaScript.

MARSALA, colore marziale

Inserito il

Marsala Agata

Madrina a Milano dell’esclusivo tessuto Orange Fiber

Inserito il
orange fiber (1)

Adriana Santonocito, Agata Patrizia Saccone, Enrica Arena

MILANO – Eccolo il prototipo del tessuto derivante dalle fibre di agrumi firmato Orange Fiber, nato dall’idea di Adriana Santanocito ed Enrica Arena, due giovani imprenditrici catanesi che lavorano tra Catania, Milano e Rovereto. Indossato nel ruolo di madrina, in occasione foto 3di Alimenta2Talent moderato all’ExpoGate di Milano, l’innovativo tessuto –cosmetico e sostenibile- si propone al mondo della moda con caratteristiche uniche. Infatti, a scelta, grazie a delle microcapsule aggiuntive, può rilasciare principi attivi sulla pelle di chi lo indossa. Il prototipo arriva dopo due anni di esperimenti.

Il progetto nasce dalla voglia di contribuire al riuso delle oltre 700mila tonnellate di sottoprodotto che l’industria di trasformazione agrumicola produce in Italia. L’idea del tessuto ottenuto da un filato di acetato da agrumi mescolato alla seta (tessuto raso agrumi e seta tinta unita – color seta naturale, un meraviglioso pizzo agrumi e seta, color naturale e nero), rappresenta un’assoluta unicità a livello internazionale.

foto 2

Alla presentazione hanno preso parte CristinaTajani, Assessore alle politiche per il lavoro, Sviluppo economico,Università e Ricerca al Comune di Milano; Gianluca Carenzo (PTP), Claudio Pastore (5020) e Corrado Peraboni (Fondazione Fiera Milano), Federico Barilli (Italia Startup).

Il filato Orange Fiber, nell’occasione, è stato proposto nelle tre varianti di colore giallo, verde lime e arancio.

TAOMODA: I PROTAGONISTI DEI TAO AWARDS 2014

Inserito il

Da Ermanno Scervino al Premio Comunicazione Antonio Gallo responsabile del progetto Pirelli Pzero, da Manuel Facchini a Sara Cavazza Facchini per i marchi Byblos e Genny, da Maurizio Pecoraro al brand Manila Grace con la creativa Alessia Santi e l’imprenditore Maurizio Setti, il presidente di White Milano Massimiliano Bizzi, il presidente della Camera Italiana Buyer Moda Beppe Angiolini, Diego Dalla Palma per arte e bellezza; quindi dai ritrovati Denovo alle nuove star del trio de “Il Volo” per la musica con il produttore Michele Torpedine e poi i volti noti del piccolo e grande schermo come gli attori Antonio Catania, Manuela Ventura, Ninni Bruschetta, Mario Opinato, Rosaria Russo, le giornaliste Candida Morvillo ed Emma D’Aquino, conduttrice del Tg1, la ballerina Simona Atzori, il luminare Paolo Veronesi presidente della Fondazione Umberto Veronesi, lo scrittore Paolo Di Stefano, il premio alla cultura per Taormina Arte.

taomoda_confstampaQuesti i protagonisti di TAOMODA, abbinata ai Tao Awards che saranno assegnati nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina in occasione della serata di gala di sabato 19 luglio, presentata dai giornalisti Cinzia Malvini e Francesco Lamiani. Tutti nomi di spessore quelli annunciati in conferenza stampa al Grand Hotel Timeo dal direttore artistico e ideatore della rassegna Agata Patrizia Saccone, in total look Manila Grace: «TaoModa – ha dichiarato – raccoglie l’eredità e il successo dei 14 anni di “Talenti & Dintorni”, eppure oggi è comunque “una prima volta”, una nuova scommessa per la valorizzazione della Sicilia. Molti premiati, e non è casuale, hanno origini isolane, sono nati in questa terra e da qui sono partiti per coltivare quel talento che poi li ha portati ad affermarsi anche fuori i confini dell’Italia».

Il Gala di TaoModa non potrà prescindere dalla sicilianità, perciò vedrà in passerella anche i gioielli ispirati alle ceramiche di Caltagirone creati dalla fashion designer Mariateresa Montalbano.

Il premio, opera di Gi.Val, è realizzato in argento e pietra lavica, omaggio all’Etna -dichiarato dall’Unesco patrimonio dell’umanità- e all’alba di un nuovo giorno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Al passo con i tempi, la rassegna TaoModa si potrà seguire costantemente sul web per non mancare a nessun incontro e sarà possibile interagire attraverso le pagine dei social network Facebook, Instagram, Linkedin e Twitter. Novità hi tech della manifestazione è l’app gratuita per smartphone e tablet “TaoModa”  che sarà possibile scaricare con tre modalità: 1. Cercandola sullo store; 2. Fotografando il QR Code a lato o nel sito http://www.taorminamoda.it; 3. Inviando un sms al 3404399010, in risposta si riceverà il link diretto alla App sullo store. E’ una grande novità che strizza l’occhio alle nuove tecnologie: l’app gratuita sviluppata dal partner Vodafone, che potrà essere scaricata da tutti i visitatori e fungerà da vera e propria guida alla kermesse. Una modalita’ che permetterà, non solo di destreggiarsi fra i diversi appuntamenti e mandare cartoline virtuali dalla manifestazione, ma anche di avere sempre a disposizione una mappa virtuale delle news e dei canali social dedicati a TaoModa.

 

Milano creativa…

Inserito il
La Sicilia VIVERE Milano Moda Donna

La Sicilia VIVERE Milano Moda Donna

Onorata di ricevere il Premio intitolato a Franca Rame

Inserito il

FOTO  AGATA PATRIZIA SACCONEConferito giovedì 27 giugno 2013, nello scenario di Villa Pantò, in Sicilia – Catania -, il primo premio in Italia intitolato a Franca Rame alla giornalista ed esperta di moda Agata Patrizia Saccone, direttore artistico del noto Gala della moda “Catania, Talenti & Dintorni”, in occasione della XII edizione della kermesse organizzata dall’Accademia di Belle Arti di Catania.

intervista pubblicata dal quotidiano "La Sicilia"

intervista pubblicata dal quotidiano “La Sicilia”

Il riconoscimento assegnato alla catanese Saccone è per l’impegno e la passione con cui negli anni si è battuta per esportare la bella immagine della Sicilia attraverso l’importante binomio moda e cultura, coinvolgendo nella città di Catania stilisti, designer, imprenditori e personaggi dello spettacolo di fama internazionale. Auspicio affinché il capoluogo etneo  possa consacrarsi capitale della moda dell’area mediterranea, con la sua arte e le sue tradizioni.

Sono onoratissima – afferma la Saccone – di ricevere il prestigioso Premio intitolato alla starordinaria Franca Rame. Ho sempre lavorato per la mia città con solerzia e professionalità riuscendo in pochi anni, contro ogni pregiudizio,  a far diventare Catania punto di riferimento della moda del Sud-Italia”.

La Sicilia Agata Franca Rame

Questo slideshow richiede JavaScript.